SCREAM – L’Intramontabile Ghostface

Wes Craven, dopo averci regalato Freddy Krueger rendendo terrificanti i nostri sogni, nel 1996 nell’immaginaria cittadina di Woodsboro ha dato vita a un serial killer che riscriverà la storia degli slasher movie… Scream con il suo Ghostface è diventata una delle saghe più famose insieme a Nightmare, Halloween e Venerdì 13.

La maschera di Ghostface è ispirata al dipinto L’Urlo di Edward Munch, mentre le sue gesta si rifanno ai tremendi omicidi avvenuti nel 1990 in Florida per mano dello squartatore di Gainesville.

Scream 1

Il titolo iniziale del film era Scary Movie perché si raccontava la storia di un gruppo di adolescenti che parlavano di film horror finendo per essere brutalmente uccisi, soltanto verso la fine delle riprese si è optato per Scream canzone di Michael Jackson particolarmente amata dagli sceneggiatori.

I tre personaggi iconici della saga di Scream: Sidney Prescott, Dewey e Gale sono gli unici protagonisti di una saga horror a essere sopravvissuti in tutti i film, chissà che le regole non cambino con i capitoli 5 e 6.

Scream 2

LE REGOLE DI RANDY O SEPLICEMENTE LE REGOLE DI SCREAM

  1. Rispondere sempre al telefono, Ghostface ti deve sottoporre un macabro quiz sui film horror, bravo o no si schiatta comunque.
  2. Il famigerato scantinato dove la bionda, sappiamo tutti che questo è il colore di capelli sbagliato nel genere di film sbagliato, se ne va da sola con un killer a piede libero a prendere le birre e finisce per crepare male.
  3. Mai fidarsi del proprio fidanzato, la nostra protagonista Sidney ci insegna che forse la dolce metà non è poi così dolce.
  4. Ci sono sempre due Ghostface, quello spietato e cattivo e l’altro che è più un invasato che si fida dell’altro che è più pazzo di lui.
  5. Sparare sempre in testa, perché Ghostface non muore se non lo centri in fronte, anzi ritorna peggio di Michael Meyers.
  6. Se c’è un Serial Killer in città un buon modo per scacciare la paura di essere sbudellati è quello di fare festa e bere alcol vista l’alta probabilità di morire.
  7.  Le forze dell’ordine non servono a nulla anzi sono tra i primi a schiattare.
  8. Alla fine, i due assassini perdono un’infinità di tempo per spiegare il loro diabolico piano e finiscono per crepare…giustizia o semplicemente il karma.
  9. La maschera si toglie solo al minuto finale altrimenti come si arriva alla fine del film?
  10. Anche se è un Serial Killer che miete vittime Ghostface inciampa e le prende da perfetto coglione.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Avete presente il mondo gotico di Penny Dreadful? Preparatevi perché non avete visto niente. Lasciatevi trascinare dal mio elegante cinismo…ne vale la pena. Se da piccola desideravo ricevere il bacio del vero amore come le principesse, con gli anni il crime si impossessa di me e capisco che dare la caccia ai cattivi è più divertente del vissero felici e contenti. Nonostante ciò, resto sempre una romanticona, infatti amo i period-drama. Da sempre ho evitato le soap spagnole ma alle Dizi turche non sono riuscita a resistere

Pubblicato da Caterina

Avete presente il mondo gotico di Penny Dreadful? Preparatevi perché non avete visto niente. Lasciatevi trascinare dal mio elegante cinismo…ne vale la pena. Se da piccola desideravo ricevere il bacio del vero amore come le principesse, con gli anni il crime si impossessa di me e capisco che dare la caccia ai cattivi è più divertente del vissero felici e contenti. Nonostante ciò, resto sempre una romanticona, infatti amo i period-drama. Da sempre ho evitato le soap spagnole ma alle Dizi turche non sono riuscita a resistere

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments