My Demon – Un Amore Nato dal Destino

My Demon è un nuovo k-drama approdato sulla piattaforma Netflix il 24 novembre, con uscita a cadenza settimanale, composto da sedici puntate è terminato questa settimana.

Da subito sono rimasta affascinata e catturata da questa storia, dove il fantasy si mescola con grazia al dramma e alla commedia romantica in una perfetta danza dove i due protagonisti mostrano carisma, armonia e complicità.

Kim Yoo-jung e Song Kang con mio sommo stupore sono una coppia perfetta, hanno tempi comici e drammatici ben bilanciati e i loro personaggi mi hanno intrigato, sono uno dei punti di forza di questo drama romantico.

My Demon 1

Il fascino di My Demon non risiede solo nei due protagonisti, ma anche nella storia, che mostra una serie di misteri tutti da svelare e che tengono alta l’attenzione dello spettatore.

Chi è il Demone di questa storia?

“La parola Demone viene dal greco antico “Daimai”, ovvero condividere la stessa sorte.

In origine i Demoni vivevano tra gli umani e li proteggevano come guardiani.”

Sarà proprio un misterioso destino a legare Do Do-hee, amministratrice delegata della Future Group, nonché pupilla della presidentessa Joo, al Demone Jung Gu-won che da duecento anni vaga sulla terra stipulando accordi con gli umani.

Il Demone inspiegabilmente perderà i suoi poteri che si trasferiranno alla donna, braccata da uno spietato serial killer ingaggiato da qualcuno che vuole eliminarla a tutti i costi.

My Demon 2

I due si avvicineranno all’inizio per bisogno, lei deve scoprire chi vuole ucciderla mentre lui deve riprendersi i poteri di cui sente la mancanza.

Col tempo sboccerà un forte amore… il legame che unisce Do-hee e Gu-won nasce da un destino che li ha visti amanti in una vita passata.

Il fato questa volta sarà dalla loro parte e potranno vivere insieme e felici?

My Demon 3

Anche se i miei sentimenti per te mi rendono debole e insignificante tu sei il mio destino.

Meraviglioso anche il rapporto materno tra Do Do-hee e la presidentessa Joo, le due si amano come se fossero unite da un legame di sangue… tuttavia è proprio all’interno della famiglia Joo che si nascondono grandi segreti e proprio uno di loro trama per eliminare entrambe.

La Presidentessa ha due figli e nipoti con i quali non ha un buon rapporto, sarà proprio il fallimento familiare a spingere la donna a volere che la sua pupilla si sposi affinché il suo destino non sia segnato dalla solitudine come è avvenuto per lei… spera che possa avere una persona che stia dalla sua parte sempre e comunque.

La donna sa che alla sua morte chi erediterà il trono del Mirae Group avrà bisogno di protezione, perché inizierà una vera e propria guerra.

Il Mistero sul passato dei vari protagonisti, la storia d’amore, il fascino di un demone il cui destino è legato inspiegabilmente a quello di un’umana rendono My Demon un k-drama tutto da assaporare.

Unica nota dolente un finale fin troppo frettoloso dove non è chiaro cosa accadrà ai due protagonisti, in fondo lui è un Demone immortale e lei un’umana… questa sorta di fine sospesa mi ha lasciata con l’amaro in bocca. Nonostante ciò, se cercate una storia d’amore con un pizzico di fantasy e di suspence My Demon fa al caso vostro.

Se vi ho incuriosito ecco il trailer

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Avete presente il mondo gotico di Penny Dreadful? Preparatevi perché non avete visto niente. Lasciatevi trascinare dal mio elegante cinismo…ne vale la pena. Se da piccola desideravo ricevere il bacio del vero amore come le principesse, con gli anni il crime si impossessa di me e capisco che dare la caccia ai cattivi è più divertente del vissero felici e contenti. Nonostante ciò, resto sempre una romanticona, infatti amo i period-drama. Da sempre ho evitato le soap spagnole ma alle Dizi turche non sono riuscita a resistere

Pubblicato da Caterina

Avete presente il mondo gotico di Penny Dreadful? Preparatevi perché non avete visto niente. Lasciatevi trascinare dal mio elegante cinismo…ne vale la pena. Se da piccola desideravo ricevere il bacio del vero amore come le principesse, con gli anni il crime si impossessa di me e capisco che dare la caccia ai cattivi è più divertente del vissero felici e contenti. Nonostante ciò, resto sempre una romanticona, infatti amo i period-drama. Da sempre ho evitato le soap spagnole ma alle Dizi turche non sono riuscita a resistere

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments